La pittura effetto pietra spaccata è una delle tecniche decorative più note e amate degli ultimi anni. La moda in materia di pittura delle pareti sta facendo spazio a degli stili che interpretano i colori e le forme e che trasformano le pareti in vere e proprie opere d’arte. La pittura effetto pietra spaccata serve proprio a questo, a rendere esteticamente unica la parete di una casa o una sala. Si tratta di una tecnica di pittura diffusa che ricorda le venature e le spaccature della pietra, quindi rielabora uno stile materico e naturale come quello della roccia e lo traspone sui muri di casa. Una volta terminati i lavori, la casa sarà una vera opera d’arte!

La pittura effetto pietra spaccata è una pittura a base di calce e polveri di marmo di diverse dimensioni, che permette di ottenere un effetto naturale, plastico e di grandissima scenografia, come quello della pietra. Grazie ad una lavorazione particolare, le superfici paiono profonde, si può percepire quasi un effetto tridimensionale.

La pittura effetto pietra spaccata è un prodotto del tutto naturale, a base di grassello di calce, un legante composto da idrossido di calce, acqua, polvere di malta e minerali. La pittura in questione ha un effetto molto plastico, uno spessore si rilievo ed è un prodotto molto traspirante.

 

L’applicazione della pittura effetto pietra spaccata

 

L’applicazione della pittura effetto pietra spaccata richiede una certa esperienza di base e una grande manualità. Per prima cosa, per ottenere questo effetto, bisogna stendere sulla parete un primer, una vernice di sfondo che trasparirà dall’effetto finale.

Gli additivi ad hoc possono evitare la formazione di muffe e di batteri sul muro. Prima di iniziare la lavorazione con la pittura effetto pietra spaccata bisogna attendere che il primer si asciughi completamente; quindi si applica questa speciale pittura, che ha una texture morbida, facile da lavorare, basta usare una spatola e gestire come si preferisce la pittura effetto pietra spaccata sulla parete per creare delle venature e delle profondità. Il lavoro finale deve essere coerente e naturale, omogeneo e ricco di venature. Nella fase della colorazione della pittura effetto pietra spaccata si ottiene un effetto ancora più naturale, che fa risaltare le venature della parete come se fosse una pietra aperta. Usando il tampone, si lavora in modo obliquo, per imitare le spaccature e venature in modo impeccabile. Mentre la pittura effetto pietra spaccata si asciuga, si noteranno dei cambi di colore prima che il tutto si stabilizzi nel suo effetto finale.

L’effetto ottico viene aggiunto grazie ad una lavorazione artistica, e dopo di che si stende una cera anti macchia per rimarcare il disegno e per creare un effetto lucido e liscio della parete, che appare però realistica e profonda vista da lontano.

In genere si effettua anche una seconda passata di pittura effetto pietra spaccata per ottenere un effetto ancora più intenso, lasciando però assorbire la pittura fra una mano e l’altra per far sì che l’effetto visivo finale risalti al meglio.

 

Commenti

comments