Muri effetto cemento

I muri effetto cemento potrebbero essere delle pareti che potrebbero averti colpito in maniera unica nel loro genere ed averti fatto appassionare a loro.

Ecco come realizzare questo semplice muro in maniera perfetta e senza alcun errore.

L’effetto cemento: di cosa si tratta

L’effetto cemento risulta essere un tipo di finitura che appartiene allo Urban Style: si tratta di particolari pareti che hanno uno stile unico, grigio e quasi ruvido, che riesce ad offrirti quel livello di piacere visivo che solo tale stile sarà in grado di farti sentire.

Occorre ovviamente mettere in risalto il fatto che, questo stile, è adatto soprattutto alla cucina ed al bagno di casa tua: questo per il semplice fatto che, la suddetta finitura, riesce a resistere all’acqua ed a proteggere perfettamente il muro.

Inoltre è facile da lavare e non comporta grossi tipi di procedimenti per poterlo ottenere.

Grazie a queste caratteristiche potrai essere sicuro del fatto che, in casa tua, sia presente uno stile veramente unico e piacevole da vedere, privo di ogni complicazione.

Muri effetto cemento

Come preparare l’effetto

Come ben saprai, quando si parla di effetti di finitura e tinteggiatura occorre preparare con grande attenzione l’elemento chiave che ti permetterà di poter raggiungere il tuo obiettivo, ovvero dare uno stile unico alla tua casa.

In questo caso devi utilizzare una speciale tinta che prende il nome di effetto cemento.

Essa è realizzata con grassello di calce infinito e polvere di marmo che riesce a conferire, alla stessa tinta, uno stile veramente unico e privo di ogni elemento che potrebbe darti quella sensazione di imperfezione poco piacevole.

Non devi fare grossi procedimenti per preparare questa particolare pittura: devi solo mescolarla e aggiungere una piccolissima quantità d’acqua per poterla diluire e renderla meno densa.

A questo punto sarai pronto per dare alle pareti di casa tua uno stile veramente unico nel loro genere e privo di ogni potenziale elemento negativo poco utile sotto il profilo estetico.

 

Come applicare e realizzare i muri effetto cemento

Ora passiamo alla fase pratica per la realizzazione di questo particolare effetto.

Dopo che hai preparato la tinta devi utilizzare il primer fissativo che ti permette di poter ottenere un livello di soddisfazione unico, visto che la tinta si attaccherà in maniera perfetta.

Una volta che hai effettuato tale procedura devi semplicemente porre uno strato di infinito sulla parete, utilizzando un frattazzo in acciaio oppure una cazzuola.

Lascia asciugare per quattro ore circa e ricordati di spalmare per bene prima di procedere con la seconda fase.

Una volta trascorso quel lasso di tempo devi porre sul muro un secondo strato maggiormente spesso procedendo nello stesso modo.

Fai questo passaggio di notte visto che ci vogliono otto ore per far asciugare la tinta.

Successivamente devi solo ed esclusivamente pulire e lucidare il muro con una spugnetta di ferro e applicare del nuovo fissante sulla tua parete.

Ecco che hai ottenuto il tuo muro con effetto cemento, senza dover effettuare complicati procedimenti di lavorazione su di esso.

URBAN STYLE

Commenti

comments