Pavimenti in resina

Pavimenti in resina, oggi come oggi se si vuole scegliere una pavimentazione per la propria abitazione e non solo. Si hanno a disposizione tantissime scelte diverse. Infatti esistono pavimenti in praticamente tutti i materiali, il che rende possibile coniugare il prezzo con altri elementi come per esempio anche la qualità del prodotto. La sua resistenza, la sua durata nel tempo, la possibilità di venire a contatto con alcuni materiali e via dicendo. Questa ampia possibilità di scelta fa sì che alcuni prodotti, come la resina, siano tornati alla ribalta per le loro caratteristiche di assorbimento e resistenza. Il pavimento in resina è una soluzione che si può adattare a molte esigenze differenti, e per questo motivo sono sempre più diffusi. Il pavimento in resina consiste in una tipologia di pavimentazione che, nella realizzazione, utilizza diversi tipi di resine e che aderisce perfettamente ad ogni tipo di supporto. Può essere molto utile, per fare qualche esempio, per appianare le pendenze e le quote o per isolare un pavimento, o ancora per incorporare la canalizzazione di un impianto e per molti usi differenti.
La resina, nell’ambito della pavimentazione, è utilizzata da diverso tempo. Questo materiale vegetale viene estratto da alberi o piante, più recentemente la resina artificiale composta con processi chimici ha soppiantato quella naturale e oggi gode di un ampio utilizzo. Nell’edilizia, questo materiale assorbente ed isolante viene usato soprattutto per il rivestimento di pavimenti e come collante, inizialmente in ambito industriale: dagli anni Novanta però il pavimento in resina è sempre più diffuso anche per l’uso residenziale, e non solamente per quello della pavimentazione industriale.

Pavimenti in resina

Tipologie di pavimento in resina

Non esiste un tipo unico di pavimento in resina ma differenti tipologie che, per le loro caratteristiche, si possono adeguare alle esigenze di ogni singolo cliente.

  • Il pavimento in resina a pellicola sottile. Si tratta di una pavimentazione in resina connotata da un piccolo spessore, in genere minore di 0,3 mm o nella versione da 0,3 a massimo 1 mm. Si presenta come un pavimento di tipo uniforme e viene steso per mezzo di prodotti vernicianti e spesso pigmentati. Un prodotto di questo tipo è estremamente richiesto soprattutto in ambito industriale perché viene usato per aderire alla perfezione ad una base, in genere di calcestruzzo. La sua grande resistenza all’usura lo rende un prodotto privilegiato in ambito industriale.
  • Il pavimento in resina auto livellante. Questo tipo di pavimento in resina è, come si desume dal nome, auto livellante e per questo motivo viene prodotto con resine specifiche dotate di un alto coefficiente di viscosità. Si tratta di un pavimento in resina di medio spessore, in genere sui 2 mm, ed ha la caratteristica di permettere una certa versatilità anche dal punto di vista estetico e decorativo, ad esempio può essere usato non solo in ambito industriale ma anche in ambito domestico e commerciale.
  • Il pavimento in resina e cemento. Si tratta di una pavimentazione particolare indicata per gli ambienti umidi o esposti al sole in quanto questo materiale si dimostra estremamente resistente a queste condizioni atmosferiche. Viene usato anche per rivestire fontane e piscine e permette di ottenere diversi effetti decorativi.
  • Pavimento in malta resinosa. Si tratta di un pavimento in resina che viene realizzato usando malta e resine con cariche minerali. Lo spessore di questo pavimento in resina supera spesso 1 mm e non è auto livellante. Anche in questo caso, le possibilità di personalizzazione sono decisamente interessanti perché il pavimento in resina con malta resinosa permette di ottenere diversi effetti cromatici e decorativi ed è quindi indicato anche per la pavimentazione di residenze, case, negozi.
  • Pavimenti in resina Milano

Vantaggi dei pavimenti in resina

Il pavimento in resina è sempre più diffuso: ma si tratta realmente di un prodotto vantaggioso e di una reale alternativa rispetto all’utilizzo delle piastrelle oppure no? Quali sono i reali vantaggi del pavimento in resina? Il pavimento in resina è un prodotto che risulta lucido alla vista, moderno ed estremamente elegante, ideale quindi soprattutto per abitazioni moderne, loft e locali commerciali. Come abbiamo visto, e a differenza di quanto si potrebbe pensare, offre anche delle possibilità di personalizzazione abbastanza spiccate il che lo rende un prodotto interessante per l’uso residenziale.
Il pavimento in resina è anche estremamente veloce da posare, il che lo rende idoneo a chiunque abbia bisogno di realizzare e rifinire l’abitazione o il negozio nel minore tempo possibile. Ha un effetto impermeabilizzante che rende questo pavimento molto igienico ed ideale anche per ambienti umidi, in quanto non teme affatto l’acqua a differenza di altri tipi di pavimentazione. Il pavimento in resina è completamente liscio, non ha fughe, è facile e veloce da pulire e da igienizzare, e può anche essere apposto direttamente sul pavimento esistente e comunque lascia uno spessore minimo (come abbiamo detto, difficilmente supera i 3 mm). Il pavimento in resina è compatibile anche con case con riscaldamento a pavimento ed è comunque di facile manutenzione e di conseguenza si adatta a tutti i tipi di casa. Insomma, versatile, pratico, rapido da posare, resistente all’acqua, igienico, il pavimento in resina è davvero una soluzione perfetta per chiunque cerchi una soluzione versatile e anche decorativa che possa adattarsi alle sue esigenze. Infine, al di là di rari casi, è anche un prodotto dall’ottimo rapporto qualità prezzo.

Pavimenti resina

Il pavimento in resina: svantaggi

Il pavimento in resina è spesso una buona soluzione ma ha anche alcune particolarità da considerare. Nonostante la sua resistenza, il pavimento in resina non è necessariamente immune da incrinature e rotture, a causa ad esempio di movimentazione del fondo. Sulla superficie liscia del pavimento in resina una rottura può essere particolarmente antiestetica e anche la sua posa, se non viene eseguita a regola d’arte, può dare luogo a delle irregolarità estetiche poco gradevoli. Una problematica abbastanza diffusa per i pavimenti in resina infine è la loro tendenza a ingiallirsi nel corso del tempo, e a cambiare colorazione: questo problema, però, si può facilmente risolvere applicando degli speciali rivestimenti su questi pavimenti per eliminare la possibilità che nel corso del tempo si formi una colorazione giallastra o che si sbiadiscano.

Resina

 

Pavimenti in resina sono la soluzione ideale per chi vuole un pavimento personalizzato e all’avanguardia, senza necessità di particolari manutenzioni.I pavimenti sono esclusivi ed eccellenti, capaci di rendere davvero unico l’ambiente in cui vengono posati, dall’azienda all’abitazione privata.

Pavimenti in resina degli ambienti domestici, sono soggetti col tempo a deterioramento. I prodotti per l’igiene domestica, qualche piccolo incidente involontario o una cattiva manutenzione, possono col tempo intaccare l’originaria bellezza del pavimento. A questo punto, un valido aiuto alla risoluzione di questo problema. Ci viene fornito dalle resine.

Decoratore Milano

Decoratore Milano, pavimento in resina

Pavimenti in resina

Queste, infatti, consentono di sistemare l’estetica della superficie calpestata in modo veloce. Risparmiando tempo, fastidi di vario genere, ma soprattutto non dovendo subire il trauma di veder rimuovere il vecchio pavimento, mettendo quello nuovo e riducendo i costi dei lavori di ristrutturazione.

Quando pitturare casa, pavimenti in resina

Quando pitturare casa

L’impresa Antonio Liso, occupandosi da anni di finiture d’interni, realizza in modo accurato pavimenti in resina. Mette a disposizione dei clienti la propria professionalità per realizzare dei lavori duraturi nel tempo, resistenti, di facile manutenzione, ma soprattutto belli da vedere.

Se state valutando per i pavimenti in resina, rivolgetevi a noi per una consulenza e un preventivo al 349 3442676.
Pietra zen colorata

Pavimento in resina in discoteca

Pavimenti in resina Milano: punti di forza e caratteristiche

  • Resistenza
  • Facile manutenzione
  • I pavimenti in resina possono essere realizzati con diversi effetto spaziando dallo spatolato al monocromatico passando per quello a specchio
  • La brillantezza dei pavimenti in resina può variare, vista anche la facilità di colorazione di questo straordinario materiale
  • Velocità della messa in posa dei pavimenti in resina: operazione agile, rapida, con pochi costi di manodopera. Un vantaggio non da poco soprattutto se confrontato con quanto richiesto da altre superfici
  • I pavimenti in resina a Milano sono adatti a qualsiasi utilizzo, vista la loro resistenza
  • Facilmente pulibile, impenetrabile, non assorbe alcun tipo di sostanza, ottima protezione contro muffe, umidità e agenti batterici
  • Ottimo isolante, sbalzi termici contenuti, il calore non si disperde e conferisce tepore a tutto l’ambiente

Il campionario colori propone una gamma completa di colori neutri, pastello, vivaci o fluo tra cui scegliere.

Costi del pavimento in resina

costi variano molto in relazione allo spessore del pavimento e al supporto. Vanno dai 30 euro a metro quadrato per pavimenti a basso spessore, 70/80 euro per medio spessore, fino a 120/130 euro a metro quadrato per resine autolivellanti che coprono qualsiasi superficie andando a riempire anche diversi dislivelli dei supporti sottostanti.

show room Antonio Liso immagini di alcune decorazioni murali

show room Antonio Liso immagini di alcune decorazioni murali

 

Non solo Pavimenti in resina

Oltre che per i pavimenti, Antonio Liso ricorre all’impiego delle resine per bagni, rivestimenti in resina, pareti, scale, rivestimenti per cucina in resina e per realizzare effetti decorativi personalizzati.
Inoltre Antonio Liso è specializzato in diverse tipologie di decorazioni come lo stucco veneziano, i decori in gesso e la pietra spaccata. Tutte decorazioni che solo un professionista è in grado di fare.
Contattaci per ricevere un preventivo senza impegno; siamo specializzati anche nei servizi di imbiancature, stucco veneziano e cartongesso.
imbianchino Milano, abbinamento colori per pareti

Imbianchino Milano

 

 

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *