Calce veneziana. Si sente spesso parlare di varie tecniche per la pittura e lo stucco dei muri, metodi diversi, alcuni più semplici ed altri invece decisamente più elaborati, che possono essere utili per abbellire le pareti della stanza di una casa ma anche di un ufficio o comunque di una zona di pregio. Una delle tecniche più conosciute ed utilizzate in assoluto consiste in quella dello stucco veneziano o marmorino veneziano, che consiste in una delle tecniche per la pittura delle pareti più conosciute e più apprezzate e più antiche di tutta Italia.
Questo intonaco impermeabile, connotato da una straordinaria resistenza rispetto alla formazione della muffa, è noto ormai da secoli e consiste in una delle decorazioni murali più belle e di pregio che esistano, non a caso era nota per essere utilizzata principalmente nelle abitazioni dei nobili. 

Stucco veneziano bianco venetian plaster
I termini calce veneziana e stucco veneziano sono spesso e volentieri utilizzati come sinonimi: esiste un’effettiva differenza fra le due tecniche oppure no?
La calce veneziana è un prodotto di altissima eccellenza, selezionato con cura e perfetto per poter decorare le pareti di una casa con quell’alone di eleganza che non sfuma mai nel corso del tempo. Non a caso le sue tecniche di realizzazione sono rimaste praticamente immutate nel corso dei secoli ed ancora oggi questo prodotto è conosciuto per la sua bellezza e la sua eleganza, in qualsiasi contesto sia inserito, domestico o professionale.

Pittura per interni

Storia della calce veneziana.

La calce veneziana è una tecnica che era nota già ai tempi degli antichi romani e che consentiva di dipingere le mura delle case nelle zone umide: era (ed è), infatti, straordinariamente resistente all’umidità e quindi poteva essere utilizzato pressochè ovunque e garantiva una lunga durata nel tempo anche in condizioni di umidità estrema. Nel Rinascimento la tecnica del marmorino veneziano conosce un nuovo momento di gloria, soprattutto perché questo intonaco veniva lavorato nella tradizionale conformazione del marmorino. Innanzitutto si utilizzava uno strato liscio di calce e di polvere di marmo, da stendere su un intonaco con della sabbia, poi si procedeva a rifinire il tutto. La tecnica in questione si diffonde nel corso del Seicento e del Settecento, lo strato di calce e di polvere di marmo viene eseguito con uno spessore sempre maggiore e la superficie viene perfettamente livellata. Il marmorino veneziano consente di ricreare delle superfici che ricordano quella pregiata del marmo e quindi un effetto scenico ed elegantissimo. Il nome ‘marmorino veneziano’ deriva dal fatto che questo intonaco veniva utilizzato nelle case nobiliari di Venezia, città notoriamente umida. Infatti consentiva di ricreare degli effetti estetici molto gradevoli e allo stesso tempo consentiva alle pareti di non rovinarsi nel corso del tempo e di rimanere sempre resistenti all’umidità. Nell’Ottocento il marmorino veneziano viene sostituito dagli stucchi, che sono materiali molto più semplici e anche più economici, più facili da lavorare e da stendere rispetto all’intonaco. Ma da che cosa è composto il marmorino veneziano?

Stencil, calce veneziana

Come è composto la calce veneziana

La calce veneziana è un prodotto composto da impasti di materiali inerti uniti assieme con un legante. Il legante della calce veneziana è il grassello di calce, che è un materiale notoriamente traspirante e quindi ideale anche per le zone più umide, resistente, molto duraturo nel tempo. A differenza dei normali intonaci, il marmorino veneziano non è creato usando della semplice sabbia, un materiale molto economico, ma polvere di marmo. Questa sua caratteristica gli conferisce una tonalità di vero pregio e infatti consente di ricreare uno stile elegante e sofisticato, che riproduce più o meno fedelmente le tonalità e le variazioni del marmo. Una volta steso, livellato e trattato il marmorino veneziano è perfettamente liscio e lucido e ricopre con eleganza qualsiasi parete della vostra casa. Al termine della sua stesura viene trattato con la finitura a cera oppure a sapone per divenire molto lucido e anche più resistente. La stesura è una fase molto delicata nella preparazione del marmorino veneziano e richiede una certa manualità ed esperienza per ottenere un livellamento unico.

Stencil e stucco, pittura pareti

Stencil e stucco

La tecnica unica della calce veneziana

Oggi come oggi, predisporre, preparare e stendere la calce veneziana alla perfezione richiede una certa abilità tecnica che non appartiene ad ogni imbianchino. Proprio per questo motivo consigliamo sempre di fare riferimento ad un esperto del settore che possa consigliarvi al meglio nella scelta di un prodotto davvero efficace e che sia ben riuscito al termine del lavoro. La tecnica della stesura del marmorino veneziano è quindi abbastanza complessa ma anche in grado di dare infinite soddisfazioni e di permettere di ricreare effetti estetici unici, luminosi, gradevoli e sontuosi.

Grassello di calce Milano e Provincia, pittore edile Milano, stucco veneziano

Effetto specchio con grassello di calce


Come si crea un perfetto effetto con la calce veneziana?

Il procedimento è abbastanza laborioso perché il marmorino veneziano deve essere assolutamente perfetto per poter essere steso con facilità. Quello che occorre è il primer quarzato, il marmorino, dei coloranti per dare una tonalità alla parete, spatole con e senza manico, rulli e pennelli. Un vero esperto di marmorino veneziano potrà soddisfare le vostre esigenze, sia che vogliate una splendida parete di marmorino veneziano nella vostra casa o in camera da letto, sia che vogliate abbellire le pareti del vostro ufficio con questa tinta esclusiva. Inoltre il marmorino veneziano si può usare non solamente per gli ambienti interni, ma anche per quelli esterni, grazie appunto alla sua resistenza straordinaria all’umidità e in generale agli ambienti vicini al mare o alle acque.

corso stucco veneziano

Perchè scegliere la calce veneziana.

Oggi come oggi, a secoli dalla sua invenzione, il marmorino veneziano è ancora uno dei prodotti più esclusivi e più belli in assoluto, perfetto per dare un tocco di eleganza e di bellezza agli ambienti di casa o all’ufficio, ideale per rendere distinto e raffinato ogni ambiente sia interno che esterno. Vi consigliamo sempre di rivolgervi solamente agli esperti dello marmorino veneziano per optare per dei prodotti che siano davvero di alta qualità ma anche per la stessa manodopera che può davvero fare la differenza quando si tratta di lavorare e di stendere un materiale così delicato e così pregiato: in questo modo l’effetto finale sarà davvero stupefacente e potrete dare luce e bellezza ai vostri interni.

Pietra spaccata

Pietra spaccata scura

Commenti

comments