Non è facile scegliere i migliori colori per le pareti di casa propria. Bisogna prendere in considerazione una lunga serie di fattori tutti di elevata importanza per arrivare ad una scelta consapevole. Scopri insieme a noi quali elementi devi tenere d’occhio per rendere le tue pareti davvero uniche.

 

Prima di tutto, devi tenere conto dei colori della stanza nella quale devono essere applicate le verniciature. Ci vuole l’abbinamento giusto per conferire al tuo ambiente quel giusto tocco di stile. Verifica l’illuminazione della casa e il livello di illuminazione di ciascuna stanza. Se la luce naturale del sole arriva in maniera diretta, puoi anche optare per i colori scuri al fine di sfruttare il meno possibile il tuo impianto. Tuttavia, ti suggeriamo di non scegliere un’unica tonalità fredda, ma piuttosto di alternarla con colori più caldi e vivaci per dare la giusta alchimia alla tua camera.

 

Cos’altro c’è da fare per selezionare i colori per pareti più indicati per le tue esigenze? Se il tuo stile è semplice e minimalista puoi anche puntare sulla cosiddetta regola del contrasto, inserendo due colorazioni l’una diametralmente opposta rispetto all’altra. Tale scelta può essere utile al fine di una decorazione adatta ad ogni momento della giornata. Per la cucina puoi selezionare il turchese, il verde chiaro e tutte le tonalità simili, mentre per il bagno ti consigliamo di puntare su colori molto chiari come il bianco o il beige. Diverso è il discorso riguardante la camera da letto, nella quale puoi inserire pareti da colori delicati per immergerti in un’atmosfera più che rilassante.

 

Nella stanza riservata ai più piccoli hai invece l’opportunità di riporre buona parte della tua creatività. Inserisci decorazioni sfiziose e colori vivaci per far divertire i tuoi figli. Un occhio attento va rivolto ai colori per pareti relative al soggiorno. In tali casi, scegli come desideri senza alcuna limitazione, a patto che le tonalità siano in perfetta alchimia con l’arredamento da te selezionato. Infine, per quanto riguarda la cucina, potresti trovare conforto in colori caldi per conferire il giusto clima di relax a tutto l’ambiente. Non dimenticarti neanche delle colorazioni esterne, senza le quali tutto ciò che avrai fatto per la casa sarà da considerarsi inutile!

 

Potrebbero interessarti

Commenti

comments